• Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

© 2015 by Percorsi Musicali, via Pradiscola 18, Martignano 38121 Trento (TN)

July 5, 2018

February 16, 2018

November 4, 2016

Please reload

Recent Posts

Percorsi Musicali anche a Delmarco

March 21, 2015

1/1
Please reload

Featured Posts

I Three Crazy Days Vincono il Rock Time 2018!

February 28, 2018

Sono stati i Three Crazy Days a mettere il loro sigillo sulla decima edizione di Rock Time 2018. 

Cinque le band che si sono alternate on stage sabato sera al Le Bistrot di Pergine Valsugana, il locale che ha ospitato tutte le selezioni del contest grazie alla passione di Marco Zanella, con una gamma sonora davvero varia per un viaggio nel tempo dagli anni ’60 a questo terzo millennio. Ad organizzare «Rock Time», il concorso che ha celebrato il suo decennale, è stata l’associazione roveretana Street Music, guidata da Dario Turco, con la collaborazione di Switchradio.it, Percorsi Musicali e globalabelrecordsitaly.com di Luca Valentini, i quali hanno anche offerto i PREMI: l'apertura di un canale @Vevo artista Illimitato per i vincitori, una registrazione professionale per i secondi classificati e un buono sconto di €120 da spendere presso Iiriti Music Store di Rovereto per i terzi classificati. 

I Three Crazy Days, band che unisce musicisti di varie zone della provincia, hanno conquistato pubblico e giuria per la loro energia on stage. Riccardo Lenti, Marco Meriggi, Alessandro Pola e Davide Panizza hanno scekerato il punk di Green Day e Blink 182 con gli Ac/Dc e due classici anni ’80 come «Video kill the radio star» dei Bungles, e «Rock’n’roll robot» di Camerini. 

Seconda posizione per Pink Frida, band di Merano, guidati dalla fantastica voce di Clarissa Arena e dalle tastiere di Vinicio Crivelletto che hanno puntato su una serie di cover fra pop rock e soul style. 

Il terzo premio è andato invece ai Janovanta supergruppo lagarino che da cui ci attendiamo un primo album ad alta gradazione sonora. Gli Janovanta mescolano il battito di una certa elettronica anni ’90 legata a Casino Royale e ai primi Tiromancino, gruppo di cui propongono alcuni omaggi, con la lezione del trip hop alla Portishead e Massive Attack. Il loro inedito «Le barriere dell’impero» è un pezzo che non può lasciare indifferenti. 

In chiusura di serata, in attesa delle premiazioni, il set degli Indigo Devils, vincitori della passata edizione di Rock Time, come sempre animalacci da palcoscenico alle prese con il nuovo singolo «Come i supereroi» registrato da Luca Valentini presso gli studi percorsimusicali.center e prodotto da Global Label Records Italy e distribuito in più di 400 store digitali mondiali sotto l'Etichetta Universal Music Italia. 

 

 

Please reload

Follow Us