top of page

Come studiare a casa la voce, ed il Setting giusto

Organizza il tuo spazio di casa per lo studio del canto: ecco alcuni consigli utili

Se sei un cantante e desideri dedicare uno spazio nella tua casa per lo studio del canto, è importante creare un ambiente che sia confortevole, ispirante e funzionale. Ecco alcuni consigli per organizzare lo spazio di casa per lo studio del canto:

  1. Scegli la stanza giusta:

Cerca di trovare una stanza tranquilla e privata in cui puoi concentrarti sulla tua pratica senza distrazioni. Assicurati che la stanza sia ben isolata dall’esterno per ridurre al minimo i rumori indesiderati.

  1. Acustica:

L’acustica della stanza è fondamentale per avere una buona percezione del suono e per valutare la tua voce. Utilizza tappeti, tende pesanti e pannelli fonoassorbenti per ridurre l’eco e migliorare o correggere l’acustica della stanza.

  1. Illuminazione e ricircolo d’aria:

Assicurati di avere una buona illuminazione nel tuo studio. La luce naturale è sempre la migliore opzione, quindi posiziona la scrivania o la postazione di registrazione vicino a una finestra, se possibile. Questa disposizione ti permetterà di garantirti sempre un buon ricircolo d’aria mentre lavori.

  1. Umidità e temperatura:

La tua stanza non deve essere né troppo calda, né troppo secca. Per controllare la temperatura e l'umidità puoi dotarti di un termometro con igrometro, utile soprattutto quando sono in funzione riscaldamenti o AC. Puoi sempre dotarti di un umidificatore per ambiente, nel quale inserire i tuoi oli essenziali preferiti.

  1. Organizzazione:

Mantieni il tuo spazio di studio pulito e ordinato. Utilizza scaffali, cassetti e contenitori per organizzare libri, spartiti, accessori e altri strumenti musicali. Questo ti permetterà di avere tutto a portata di mano e di trovare facilmente ciò di cui hai bisogno durante le tue sessioni di studio.

  1. Strumenti per cantare:

Se studi canto amplificato o CCM hai bisogno di utilizzare il tuo microfono e asta anche in sede di studio, così da averne dimestichezza per quando sarai sul palco. Per utilizzarlo correttamente dovrai collegarlo ad un amplificatore, ne esistono di ottimi in piccole dimensioni, utili anche per i live in solo o duo. Per mantenere una postura corretta ricorda anche di utilizzare un leggio.

  1. Postazione di registrazione:

Se desideri registrare le tue esecuzioni o le tue sessioni di pratica, crea una postazione di registrazione dedicata. Avrai bisogno di un computer o di un laptop, di un microfono di buona qualità e di un software di registrazione. Assicurati che la tua postazione di registrazione sia collegata a degli altoparlanti o a delle cuffie di qualità per poter ascoltare le registrazioni con precisione.

  1. Comfort:

Assicurati che il tuo spazio di studio sia confortevole. Appendere uno specchio a figura intera, per poter controllare la postura e il vocal tract, così da verificare che le posizioni assunte non siano rigide o poco efficaci. Utilizza anche un tappetino per lavorare senza scarpe e dove potrai anche sdraiarti per lavorare sul respiro (nel caso, usa un cuscino per sostenere il collo). Inoltre avrai creato un’atmosfera accogliente!

  1. Ispirazione visiva:

Aggiungi degli elementi decorativi che ti ispirino. Puoi appendere poster di artisti che ammiri, mettere foto di concerti a cui hai partecipato o disporre oggetti che rappresentano la tua passione per la musica. Questi elementi visivi possono motivarti e creare un’atmosfera positiva durante le tue sessioni di studio.

  1. Buone pratiche:

Infine, ricorda di rispettare le buone pratiche durante le tue sessioni di studio. Assicurati di riscaldare adeguatamente la voce prima di iniziare ad esercitarti e di prendere pause regolari per rilassare la tua voce e il tuo corpo. Disponi sempre di una bottiglia di acqua fresca. Mantieni anche un atteggiamento positivo e concentrato durante la tua pratica per ottenere i migliori risultati.

Organizzare lo spazio di casa per lo studio del canto ti permetterà di concentrarti e migliorare le tue capacità vocali. Segui questi consigli e crea un ambiente che ti ispira e ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi musicali. Ricorda sempre di divertirti e goderti il processo di apprendimento continuo!



3 visualizzazioni0 commenti

Yorumlar


bottom of page